MENU
420
il più antico club velico del Mediterraneo

Yacht Club Italiano il più antico club velico del Mediterraneo 420

420
Allenatori:

 

Anna Barabino

Inizio attività velica 1977
Attività in optimist fino al 1980 
Attività in 420 fino al 1984 
Risultati in 420: 3 campionato juniores
Attività in 470 fino al 1996.
Risultati in 470:
1985: terzo posto campionato mondiale femminile Marina di carrara
primo posto settimana di kiel
1986: terzo posto campionato europeo Danimarca
1988: partecipazione olimpiadi di seul come riserva
1991: secondo posto campionato mondiale iyru Long Beach
1992: terzo posto campionato mondiale femminile Cadice, secondo posto campionato europeo Belgio, settimo poso olimpiadi Barcellona.

 

 

Giancarlo Borghero

Inizia la carriera di velista giovanissimo alla fine degli anni novanta nelle acque di Carloforte presso la Lega Navale Italiana. Fino al 2003 regatta in optimist ottenendo ottimi piazzamenti in III zona per poi partecipare a diversi Campionati nazionali. Successivamente passa all classe 420, dove svolge prevalentemente il ruolo di timoniere partecipando dal 2005 al 2007 alle regate nazionali e ai Campionati Italiani e vincendo per 5 anni consecutivi gli studenteschi di zona. Dal 2003 al 2007 si dedica nella stagione estiva, alla Vela Latina dove ottiene numerosi podi, il 3°posto al Campionato Italiano e il Trofeo Challenge Presidente della Repubblica. Dal 2006 al 2007 una breve, ma intensa esperienza nel Match Race, sempre da timoniere, che lo vede salire al 239° posto della Ranking mondiale. Terminata la carriera da atleta, decide di dedicarsi sempre allo sport come Istruttore di vela, così nel 2010 collabora come vice-allenatore della squadra Optimist e dal 2011 ad oggi segue la Preagonistica 420.
Dal 2011 al 2013 con i ragazzi dei 420 si dedica anche al circuito nazionale 555FIV portando al circolo ben due Campionati Italiani. 
Nel 2015 crea la prima squadra Techno 293 dello Yacht Club Italiano.

 

 

Alberto Nuzzi

A 9 anni il primo incontro con la vela nella Rada di Portoferraio, a  “Casa di Vela – Elba”, la stessa scuola in cui, anni dopo, inizierà il suo percorso come istruttore derive. Dopo qualche anno di attività in 470 e regate d’altura, nell’autunno del 2015 dalla Toscana approda a Genova. Allo Yacht Club Italiano si occupa della classe 420, nello specifico come istruttore del gruppo Iniziazione.

 

 

 

 

 

La Squadra:

 

Camilla Scodnik - Carlotta Scodnik
in squadra dal 2013
 

Camilla e Carlotta, sorelle gemelle classe 2001, iniziano le prime esperienze in barca a vela nel 2009 frequentando i corsi organizzati dalla Scuola di Mare dello Yacht Club Italiano e vengono inserite, già nel corso del primo anno, nella squadra agonistica OPTIMIST, nella quale restano confermate per ben cinque anni.

Dal 2013 sono state ammesse come Socie Allieve allo Yacht Club Italiano, storicamente considerato il primo circolo velico del Mediteranno.

Con la squadra OPTIMIST YCI hanno partecipato a svariate regate regionali, nazionali ed internazionali, anche all’estero (Spagna, Principato di Monaco, Slovenia) concludendo la loro esperienza nel 2015 classificandosi al quarto posto assoluto nel Campionato Nazionale a Squadre.

Dal 2015 sono passate alla classe 420, in equipaggio, accedendo direttamente alla squadra agonistica dello YCI, con la quale affrontano un percorso di allenamento che prevede sedute di atletica due volte la settimana ed uscite in mare nei week end.

Leggi tutti i risultati sportivi

 


 

Jasmine Grossi, Giacomo Sarno, Carla Barbucci, Giovanni Martinez