MENU
Classe STAR
il più antico club velico del Mediterraneo

Yacht Club Italiano il più antico club velico del Mediterraneo Classe STAR

Classe STAR

Classe STAR

1 dicembre 2019

Genova – 15/17 maggio 2020

 

La Classe torna, dopo 87 anni di tradizioni fortemente intrecciate alla vita del nostro Club, nelle acque del Lido di Albaro, lì dove tutto è cominciato, dal 15/16/17 maggio 2020 per la prima tappa del circuito nazionale (Coppa Italia) e valida come campionato italiano STAR 2020

 

Nel 1911, a Long Island, per mano di Francis Sweisguth, uno dei disegnatori dello studio di William Gardner nasceva la classe Star. Ispirato alle linee di un piccolo sloop del 1907, il Bug; la Stella è il primo dei monotipi internazionali destinato a lasciare una profonda traccia nella storia dello yachting mondiale. In Italia la Stella è introdotta proprio dall’allora R.Y.C.I. nel 1933 con la costituzione della prima Flotta italiana.

La più vecchia delle classi olimpiche, rientra nella categoria internazionale delle barche a chiglia ed è la barca sulla quale hanno regatato tutti i grandi nomi della vela mondiale. Paul Cayard, Dennis Conner, Paul Elvstrøm, Torben Grael, Dodo Gorla, Alfio Peraboni, Diego Negri, Russel Coutts, Fredrik Loof e i gardesani Roberto Benamati, Michele Marchesini, Beppe Devoti, Mauro Testa, Albino Fravezzi, Luca e Manuel Modena, i fratelli Celon, per citarne alcuni. 

La prima nazionale della Classe è proprio in occasione delle regate del Lido di Albaro, nel 1933. Presenti 9 scafi, di cui sette italiani con i colori dell’YCI. Da allora ha fatto molta strada e, a oggi, rimane la Classe con la quale l’Italia ottiene il maggior numero di successi internazionali. 

Fedele a sé stessa e in una ritrovata giovinezza – dal 1911 sono sostanzialmente cambiati solo i materiali di costruzione – La Star è ancora oggi in grado di attirare ancora i migliori velisti del mondo.