MENU
Alcatel
il più antico club velico del Mediterraneo

il più antico club velico del Mediterraneo Alcatel

Alcatel

Alcatel

30 giugno 2017

Si conclude l’ultimo appuntamento gardesano per la flotta J/70, impegnata fino ad oggi nel terzo evento della stagione ALCATEL J/70 CUP, strutturato con formula Open e che vede sempre più equipaggi internazionali unirsi alla già numerosa flotta Italiana.
Sono state settantatré, da sedici nazioni, le imbarcazioni presenti sulla linea di partenza, Whynot-SLAM, con a bordo i soci Alessio Zucchi, Claudio Canaccini e Lorenzo Maresca, conclude 37° Overall e 5° nella classifica Corinthian (non professionisti). 
Campionato caratterizzato da vento teso anche sopra i 20 nodi e un totale di 7 prove su 9 previste.
La numerosità della classe e l’alto numero di professionisti presenti tra gli altri competitor ha reso le regate molto avvincenti e competitive. Sicuramente c’é ancora tanto da lavorare ma si iniziano a vedere i primi miglioramenti ed il guidone del circolo incomincia a raccogliere alcuni risultati.
Un mese di stop e a fine luglio è prevista la quarta tappa del circuito Italiano, organizzata dallo Yacht Club Scarlino, ultimo test event in vista del Campionato Mondiale di settembre a Porto Cervo.