Giraglia Rolex Cup #2

Seconda giornata di mare e regata a Saint Tropez per la crew dello Yacht Club Italiano, che nel frattempo ha accolto gli amici della stampa arrivati in Francia da Milano e Genova, grazie alla flotta BMW e soprattutto al prezioso supporto di Augusta Gay: vi sfidiamo a trovare un loro driver che non abbia fatto un master in qualche supersonica università!
C'è chi, a causa di una manifestazione di protesta a Saint Maxime, ha raggirato 45 chilometri di coda salendo, armato di trolley, a bordo addirittura del gommone BMW, battezzando l'arrivo a Saint Trop con una romantica crociera... E poi a suggellare la giornata, la cena a La Ponche, tra dirigenza YCI e appunto giornalisti. Un gin-tonic dell'Hotel Le Sube a chiudere la partita e poi tutti a nanna.
La "Lunga" si avvicina, preceduta dall'ultima costiera di domani.