Solitari

Alberto Bona

Alberto Bona

Alberto, nato a Torino il 9 maggio 1986, scopre la vela da giovanissimo navigando sulla barca di famiglia. Dopo aver acquisito i fondamentali sulle derive si avvicina presto alle regate sui cabinati e alla navigazione alturiera, dove matura esperienza anche in ambito lavorativo portando avanti in concomitanza gli studi universitari conclusi nel 2011. Dopo tanti anni di regate in mediterraneo e atlantico sceglie di dedicarsi alle regate oceaniche, navigando dal 2010 sui Minitransat. Oggi si sta preparando in vista della prossima Transat 6,50.




Curriculum Sportivo

2012 Campione Italiano Classe Mini 6,50; Sanremo Mini Solo 2012 1°; Gran Premio d’Italia 2012 2°, Arcipelago 6,50 2012 2°; Transgascogne 2011 mini 6,50 2°, Campionato Italiano Mini 6,50 3°; Sanremo Mini Solo 2011 3°; Gran Premio d’Italia 2011 6°, Giraglia 2010 class 40 3°; Roma x 2 2010 9°; Sanremo Mini Solo 2010 2°; Swan 45 Scarlino 1°; 2009 Swan 45 Capri 4°; Arc 2008 Stormvogel 1°; Primo Cup Swan 42 3°; Nioulargue Swan 601 3°; Stagione 2007 “Stormvogel” trofeo Panerai 1°; 2006 Traversata in solitario La Spezia – Macinaggio (Corsica) in deriva autocostruita (Pubblicato resoconto della traversata su “Il giornale della vela”).

Andrea Caracci

Andrea Caracci

Andrea ha una innata predisposizione a sopportare la fatica fisica e mentale e le esperienze nella classe olimpica 470 e nelle classi d'altura gli hanno insegnato come ottenere le massime prestazioni da qualunque tipo di scafo e di vele. La minitransat 2005 ha completato il suo bagaglio di esperienze veliche il che rende Andrea uno dei più completi velisti italiani Gli studi in ingegneria e la progettazione di strutture per imbarcazioni sono poi il compendio di tutte le esperienze pratiche e teoriche che mettono Andrea nella condizione di sapere cosa bisogna fare per vincere e di essere in grado di farlo.

Curriculum Sportivo

2006 Mini Med 2°,Mini Max 2°, Newport Bermuda, Swan cup 1° 2005 Course du Lion 1° ,Mini Max 1° , TRANSAT 6.50 10° 2004 Mini Max 1° , Mini Med 1° , Triangle Soleil 2° , minisolo 2° 2003 Roma X 2 2°, Campione Italiano J22, Campionato del mondo J22 4° 2002-01 Campionato Italiano 470 4° , campionati Europei, Mondiali 470 2000 Campione Italiano J22 Campionati Italiano 470 7° , Europei, Mondiali 470 1999 Campione Europeo J22 1998 Stagione IMS come navigatore dell' imbarcazione YAH MAN Camp. Italiano IMS Medaglia di bronzo al valore Atletico Vice Campione del mondo J22 1997 Camp. Italiani J24 e IMS - Camp. Europei I.M.S e IMX38 1993-99 Attività nella Classe Olimpica 470 1992-88 Camp. Italiano I.M.S. -Camp. Mondiale Maxi - Palma Coppa del Re - Centomiglia Asso 99 - Three Quorter Ton Cup 1987 Camp. Italiano V Classe 3° Half ton cup Medaglia d' Argento al valore Atletico One ton cup 1986 Camp. Italiani IV Classe Camp.Italiani Classe Crociera - Swan cup -Sardinia Cup

Sito ufficiale

Pietro D'Alì

Pietro D'Alì

Pietro nato a Milano il 05/07/1963 ,cresciuto in riviera ligure,scopre subito la passione per il mare e le barche timonando il gozzo di famiglia all'età di tre anni. A sette anni, durante le vacanze, in un posto ventoso della Sicilia comincia le prime esperienze veliche su uno spark (piccola deriva a spigolo con randa e fiocco). Tornato in riviera continua con l'optimist nella scuola vela di Portofino. Oltre ad andare in deriva, non perde occasioni per navigare su barche d'altura e girare tutto il mediterraneo. A 13 anni fa parte dell'equipaggio del Guia, la barca di Falk.


Curriculum Sportivo

1980 Campione italiano 420. 1998 Campione italiano classe Star 1981-1982 Campione italiano juniores 470 2000 2° posto europeo classe Star Gaeta Vincitore preolimpiche Star Anzio 1986-1987 Campione italiano 470 2000 Rappresenta l'Italia alle olimpiadi di Sydney 2000 nella classe Star. 1987 2° al mondiale 470 1997-2003 Team Prada Vincitore della Louis Vuitton 2000 come randista. Randista nella finale di coppa contro team Newzeland 1986-1987-1988 Vincitore delle preolimpiche di Palamos e di Genova nel 470 2005 su Nanni Diesel 8° La Solitaire (1° esordienti) 7° Generali Solo (1° esordienti) 1° Marsiglia Cup 1988 Campione italiano J24 2006 su Nanni Diesel 1° Corsica Race 1° Transat 2° Solo Mediterranèe 20° La Solitaire 1988 Campione italiano One Toner 2006 su DSK Swan 45 2° Worlds, Key West 1° Swan Cup 3° Les Voiles des St. Tropez 1990 Campione italiano Asso 99 1991 Vincitore preolimpiche di Genova classe Star 1993 Campione europeo Star Campione italiano Star 1993-1994 Giro del mondo con Brooksfield 1995 Campione europeo Asso 99 1995 Vincitore giro d'Italia a vela con Savona 1997 Campione italiano J22 1997 2° posto all' Admiral Cup con Brava Q8

Sito ufficiale